Come ogni anno organizziamo una giornata a Scano Boa PER Scano Boa.

Il rogo del casone di canna, consumatosi il12 marzo 2014, ci spinge a sensibilizzare qua­nte più persone poss­ibili sulla bellezza e sulla fragilità di Scano Boa e dei suoi casoni, in part­icolare quelli dei “Pumiti”, che resisto­no a Scano Boa da qu­asi un secolo.
Navigando nella Riserva delle Bocche del Po di Pila e nella Laguna del Basson con due barche a fondo piatto raggiungeremo Scano Boa, per visitare i due casoni dei “Pumiti” e quello ricostruito dopo l’incendio.
Con l’occasione raccoglieremo quanti più rifiuti possibili dall’arenile, prima che inizino le attività di nidificazione dell’avifauna. Un’iniziativa quindi con una duplice valenza, che continuerà ogni volta che durante le escursioni scenderemo sugli scani. In tutte le escursioni, infatti, quando si sbarca sulle barre di foce è d’obbligo sia apprezzarle e viverle che svuotarle da tutti i irifiuti, soprattutto plastici, che nulla hanno a che fare con i luoghi incontaminati del Delta.

Partenza alle 09:00 da Pila, Ritrovo in Via Curtatone 2 al Bar “Da Giannino” ritorno ore 12:30 circa

Ringraziamo per il Patrocinio e per la collaborazione nell’organizzazione il Comune di Porto Tolle, l’Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po, Ecoambiente, Plastic Free, Sagittaria Rovigo, WWF Rovigo

L’iniziativa è gratuita i posti sono limitati alla capienza delle imbarcazioni per cui se interessati vi consigliamo di prenotare al 0426380314 o al 3347035765.

 

Sabato 08 febbraio:
ore 14:30 Il Po di Maistra e la Golena di Cà Pisani durata 2h. Partenza dall’ attracco di Cà Tiepolo
Domenica 09 febbraio:
ore 09:00 birdwatching lungo il Po di Maistra durata 2h30. Partenza dall’ attracco di Cà Tiepolo
ore 10:30 Scano Boa fra lagune e cannetti durata 2h. Partenza dal Ristorante Canarin di Porto Tolle
Info e prenotazioni: info@marinocacciatori.it 3347035765 0426380314